Disabilità. Comportamenti da evitare… possibilmente!

Ci sono comportamenti che ho messo in atto anche io, mea culpa, come quello di guardare brutto persone che apparentemente non hanno una disabilità usare servizi per disabili o i posti riservati. Chissà magari qualcuno di loro era disabile davvero.

Poi ci sono comportamenti che ho subito, analoghi a quelli esemplificati: spesso, in compagnia di altre persone, chiedo informazioni a commessi o altre persone estranee, le quali di tutta risposta si rivolgono alla persona che mi accompagna, ignorandomi.

Poi ci sono comportamenti che sì non sono il massimo, ma tutto sommato li considero errori di inesperienza che il più delle volte scompaiono quando le persone ci conoscono un po’ meglio. Non so quanto sia produttivo avere reazioni stizzite. Occorre stare attenti a non irrigidirsi troppo rischiando di allontanare le persone…

BUONA VISIONE!

Annunci

Un pensiero su “Disabilità. Comportamenti da evitare… possibilmente!

  1. Potrei confermare con la mia vita tutti questi comportamenti non vorrei essere pessimista ma in Italia ce ne sono tantissimi come disabile impegnata nel abbattimento delle barriere architettoniche e culturali ma prima di tutto come donna diversamente abile devo dire che comportamenti peggiori sono quelli riservati a noi donne praticamente invisibili in primis dal marketing bieco del concetto di…, poverina… Cosa ci farà lei con la crema di bellezza…?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...