E’ come un pizzico! cit. Zerocalcare

L’11 marzo 2021 è stato recepito dalla Conferenza Stato Regioni il documento ratificato dal Ministero della Salute, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, da ISS, Agenas e AIFA “Raccomandazioni ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti Sars-Cov-2/Covid-19”.

Questo documento ha inserito fra le categorie prioritarie le persone estremamente vulnerabili, le persone con disabilità grave con specificazione art. 3 comma 3 legge 104/92 con codice di esenzione C02, nonché persone non vedenti o con residuo visivo non superiore ad 1/10 con codice C05. E’ stata, inoltre, data priorità ai familiari conviventi e agli operatori che forniscono assistenza continuativa. Nelle tabelle 1 e 2 di seguito, sono riportate le patologie a cui ci si riferisce.

Tabella 1 e 2

La Regione Lazio, già dalla scorsa settimana, ha aperto le prenotazioni per la vaccinazione alle suddette categorie dal portale

https://www.salutelazio.it/vaccinazione-covid-19-fasce-eta

Da rilevare che già molte persone appartenenti alle suddette categorie si stanno vaccinando senza riportare particolari reazioni avverse. A dette categorie è riservato il vaccino Comirnaty della Pfeizer-BioNTech. Si tratta di un preparato che inocula l’mRNA della proteina Spike del Covid-19, NON IL VIRUS! L’mRNA contiene le istruzioni per costruire la proteina Spike che sta sulla membrana del Covid-19 istruendo così il sistema immunitario a riconoscerlo tempestivamente in caso di contagio.

Di seguito un video esplicativo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...